Calendario degli Eventi

Set
17
dom
2017
I Sentieri della Musica – il Festival nei rifugi delle Orobie – Bergamo @ Valbondione (Bergamo)
Set 17@10:00

Prenderà il via domenica 18 giugno e si svolgerà fino a fine settembre: è il Festival “I Sentieri della Musica” che avrà come scenario le Orobie bergamasche e i rifugi che si trovano in quota nel territorio di Valbondione.

Ad esibirsi musicisti e cantanti con proposte che spaziano dal rock, al jazz, alla lirica.

DOMENICA 18 GIUGNO ore 10:00
Osservatorio di Maslana / Cascate del Serio
KARL SEGLEM TRIO
In occasione della prima apertura delle Cascate del Serio
il sassofonista Karl Seglem, definito “tesoro musicale della
Norvegia”, darà il via alla rassegna di concerti in alta
quota, accompagnato da Lars Jakob Rudjord alla tastiere e
da Kåre Opheim alla batteria. Prendendo ispirazione dalla
natura circostante svilupperanno un paesaggio sonoro di
grande lirismo. In caso di pioggia il concerto si terrà presso
Chiesa Parrocchiale di Valbondione alle ore 15.00.

SABATO 15 LUGLIO ore 21:00
Osservatorio di Maslana / Cascate del Serio in notturna
ANDREA TONOLI PIANO SOLO
Ad arricchire il consueto appuntamento serale delle Cascate
del Serio sarà il talentuoso pianista Andrea Tonoli
noto per le sue atmosfere rarefatte capaci di trasmettere
grande benessere e armonia, eseguirà brani originali tratti
dal suo ultimo album “AnarchAngel”. In caso di pioggia il
concerto si terrà nella Sala Polifunzionale di Valbondione
alle ore 23.30.

DOMENICA 23 luglio ore 14:00
Ostello al Curò / “Nido di pietra”
GABRIELE LATTUADA PERCUSSIONI
Nel nido roccioso realizzato da Marta Petteni nell’ambito
di “Sentieri Creativi”, avrà luogo la performance del percussionista
Gabriele Lattuada. Seguendo i “consigli” incisi
sulle pareti: ascoltare, osservare, sognare, contemplare,
accogliere, respirare, crescere, percepire, egli costruirà un
dialogo con la natura circostante. In caso di pioggia il concerto
si terrà all’interno dell’Ostello.

DOMENICA 30 luglio ore 11:00
Rifugio Campel Lizzola
B-SWING DI VILLA D’OGNA
Concerto finale del campus musicale estivo del Corpo Musicale
Carlo Cremonesi di Villa D’Ogna, tenuto dagli insegnanti
ed oltre 50 bambini scatenati che ci rallegreranno
con le loro note swing.
Possibilità di usufruire dell’impianto di risalita. In caso di
pioggia il concerto si terrà all’interno del rifugio.

GIOVEDI’ 17 agosto  ore 14:00
Rifugio Barbellino
ELENA BERTOCCHI E CLAUDIO RANZA
Accanto al lago naturale del Barbellino il noto alpinista-tenore
Claudio Ranza ed il soprano Elena Bertocchi canteranno
un repertorio di celebri melodie circondati dalla
splendida cornice delle Orobie. In caso di pioggia il concerto
si terrà all’interno del rifugio.

SABATO 26 agosto  ore 21:00
Rifugio Baroni al Brunone
GIORGIO SALA E MAURO GHILARDINI
A suonare in cima al più lontano baluardo della montagna
saranno Giorgio Sala alla chitarra e Mauro Ghilardini alla
voce. Al chiarore della luna e sotto migliaia di stelle daranno
vita ad una serata rock alternativa tra amici. In caso di
pioggia il concerto si terrà all’interno del rifugio.

DOMENICA 03 settembre  ore 11:00
Rifugio “Mario Merelli” al Coca
GRACE O’ MALLEY QUARTET
I precursori dei concerti in alta quota ospiteranno il quartetto
di musica folk-irlandese Grace O’Malley con un ricco
repertorio legato al mondo popolare e tradizionale delle
terre d’oltre Manica. In caso di pioggia il concerto si terrà
all’interno del rifugio.

DOMENICA 17 settembre  ore 14:30
Rifugio Maslana / Festa di Maslana
I BRIGHELLA
L’antico borgo di Maslana si animerà con la tradizionale
festa e lo spettacolo fatto di danze e balli popolari di fine
‘800 e inizio ‘900, tutto da vedere e ascoltare, della compagnia
di Comun Nuovo “Brighella e la torre campanaria”,
lo storico gruppo folcloristico bergamasco nato nel 1971.

DOMENICA 24 settembre  ore 11:00
Rifugio Curò
QUINTETTO DI FIATI OROBIE
In occasione del “Week-end parrese al Rifugio Curò” si
esibirà il Quintetto di Fiati Orobie nato per volontà di cinque
musicisti bergamaschi nel 2006. Questo ensemble di
elevata qualità musicale ci proporrà il progetto inedito dal
titolo “Gaetano Donizetti e la montagna”. In caso di pioggia
il concerto si terrà all’interno dell’Ostello.

Set
24
dom
2017
I Sentieri della Musica – il Festival nei rifugi delle Orobie – Bergamo @ Valbondione (Bergamo)
Set 24@10:00

Prenderà il via domenica 18 giugno e si svolgerà fino a fine settembre: è il Festival “I Sentieri della Musica” che avrà come scenario le Orobie bergamasche e i rifugi che si trovano in quota nel territorio di Valbondione.

Ad esibirsi musicisti e cantanti con proposte che spaziano dal rock, al jazz, alla lirica.

DOMENICA 18 GIUGNO ore 10:00
Osservatorio di Maslana / Cascate del Serio
KARL SEGLEM TRIO
In occasione della prima apertura delle Cascate del Serio
il sassofonista Karl Seglem, definito “tesoro musicale della
Norvegia”, darà il via alla rassegna di concerti in alta
quota, accompagnato da Lars Jakob Rudjord alla tastiere e
da Kåre Opheim alla batteria. Prendendo ispirazione dalla
natura circostante svilupperanno un paesaggio sonoro di
grande lirismo. In caso di pioggia il concerto si terrà presso
Chiesa Parrocchiale di Valbondione alle ore 15.00.

SABATO 15 LUGLIO ore 21:00
Osservatorio di Maslana / Cascate del Serio in notturna
ANDREA TONOLI PIANO SOLO
Ad arricchire il consueto appuntamento serale delle Cascate
del Serio sarà il talentuoso pianista Andrea Tonoli
noto per le sue atmosfere rarefatte capaci di trasmettere
grande benessere e armonia, eseguirà brani originali tratti
dal suo ultimo album “AnarchAngel”. In caso di pioggia il
concerto si terrà nella Sala Polifunzionale di Valbondione
alle ore 23.30.

DOMENICA 23 luglio ore 14:00
Ostello al Curò / “Nido di pietra”
GABRIELE LATTUADA PERCUSSIONI
Nel nido roccioso realizzato da Marta Petteni nell’ambito
di “Sentieri Creativi”, avrà luogo la performance del percussionista
Gabriele Lattuada. Seguendo i “consigli” incisi
sulle pareti: ascoltare, osservare, sognare, contemplare,
accogliere, respirare, crescere, percepire, egli costruirà un
dialogo con la natura circostante. In caso di pioggia il concerto
si terrà all’interno dell’Ostello.

DOMENICA 30 luglio ore 11:00
Rifugio Campel Lizzola
B-SWING DI VILLA D’OGNA
Concerto finale del campus musicale estivo del Corpo Musicale
Carlo Cremonesi di Villa D’Ogna, tenuto dagli insegnanti
ed oltre 50 bambini scatenati che ci rallegreranno
con le loro note swing.
Possibilità di usufruire dell’impianto di risalita. In caso di
pioggia il concerto si terrà all’interno del rifugio.

GIOVEDI’ 17 agosto  ore 14:00
Rifugio Barbellino
ELENA BERTOCCHI E CLAUDIO RANZA
Accanto al lago naturale del Barbellino il noto alpinista-tenore
Claudio Ranza ed il soprano Elena Bertocchi canteranno
un repertorio di celebri melodie circondati dalla
splendida cornice delle Orobie. In caso di pioggia il concerto
si terrà all’interno del rifugio.

SABATO 26 agosto  ore 21:00
Rifugio Baroni al Brunone
GIORGIO SALA E MAURO GHILARDINI
A suonare in cima al più lontano baluardo della montagna
saranno Giorgio Sala alla chitarra e Mauro Ghilardini alla
voce. Al chiarore della luna e sotto migliaia di stelle daranno
vita ad una serata rock alternativa tra amici. In caso di
pioggia il concerto si terrà all’interno del rifugio.

DOMENICA 03 settembre  ore 11:00
Rifugio “Mario Merelli” al Coca
GRACE O’ MALLEY QUARTET
I precursori dei concerti in alta quota ospiteranno il quartetto
di musica folk-irlandese Grace O’Malley con un ricco
repertorio legato al mondo popolare e tradizionale delle
terre d’oltre Manica. In caso di pioggia il concerto si terrà
all’interno del rifugio.

DOMENICA 17 settembre  ore 14:30
Rifugio Maslana / Festa di Maslana
I BRIGHELLA
L’antico borgo di Maslana si animerà con la tradizionale
festa e lo spettacolo fatto di danze e balli popolari di fine
‘800 e inizio ‘900, tutto da vedere e ascoltare, della compagnia
di Comun Nuovo “Brighella e la torre campanaria”,
lo storico gruppo folcloristico bergamasco nato nel 1971.

DOMENICA 24 settembre  ore 11:00
Rifugio Curò
QUINTETTO DI FIATI OROBIE
In occasione del “Week-end parrese al Rifugio Curò” si
esibirà il Quintetto di Fiati Orobie nato per volontà di cinque
musicisti bergamaschi nel 2006. Questo ensemble di
elevata qualità musicale ci proporrà il progetto inedito dal
titolo “Gaetano Donizetti e la montagna”. In caso di pioggia
il concerto si terrà all’interno dell’Ostello.

ARTE E NATURA IN CASTELLO 2017 – Castello della Manta, Manta (Cuneo) @ Castello della Manta
Set 24@15:30

Castello della Manta, Manta, Cuneo, I Beni del FAI

Il Castello della Manta aprirà i suoi battenti per una serie di speciali visite tematiche per scoprire la storia, l’arte e le sale di questa antica dimora unite alla visita del suo giardino, accompagnati dalle Guide FAI e da chi si prende cura degli spazi verdi del castello.

Nelle domeniche estive, i visitatori potranno seguire una particolare narrazione alla scoperta della storia dell’antica dimora e del suo giardino.

Il pubblico, accompagnato dalle guide del FAI, avrà la possibilità di visitare gli splendidi interni del Castello e della Chiesa di Santa Maria del Rosario, con i loro preziosi affreschi quattrocenteschi e cinquecenteschi.

In un dialogo costante tra interni ed esterni, anche gli spazi verdi intorno al Castello saranno oggetto di una passeggiata alla scoperta degli alberi del giardino quali la Broussonetia papyrifera, più comunemente chiamato Gelso da carta, oppure il Cedrus libani o le due splendide Magnolie all’ingresso del Castello. Guide di eccezione saranno coloro che si prendono cura costantemente del giardino e degli spazi intorno al Castello.
Il mese di giugno si aprirà con un occhio di riguardo a rose e ortensie per proseguire, in luglio, con un’attenta osservazione degli alberi ad alto fusto e, in agosto, con la scoperta dei due esemplari di Magnolia.

Ott
22
dom
2017
ARTE E NATURA IN CASTELLO 2017 – Castello della Manta, Manta (Cuneo) @ Castello della Manta
Ott 22@15:30

Castello della Manta, Manta, Cuneo, I Beni del FAI

Il Castello della Manta aprirà i suoi battenti per una serie di speciali visite tematiche per scoprire la storia, l’arte e le sale di questa antica dimora unite alla visita del suo giardino, accompagnati dalle Guide FAI e da chi si prende cura degli spazi verdi del castello.

Nelle domeniche estive, i visitatori potranno seguire una particolare narrazione alla scoperta della storia dell’antica dimora e del suo giardino.

Il pubblico, accompagnato dalle guide del FAI, avrà la possibilità di visitare gli splendidi interni del Castello e della Chiesa di Santa Maria del Rosario, con i loro preziosi affreschi quattrocenteschi e cinquecenteschi.

In un dialogo costante tra interni ed esterni, anche gli spazi verdi intorno al Castello saranno oggetto di una passeggiata alla scoperta degli alberi del giardino quali la Broussonetia papyrifera, più comunemente chiamato Gelso da carta, oppure il Cedrus libani o le due splendide Magnolie all’ingresso del Castello. Guide di eccezione saranno coloro che si prendono cura costantemente del giardino e degli spazi intorno al Castello.
Il mese di giugno si aprirà con un occhio di riguardo a rose e ortensie per proseguire, in luglio, con un’attenta osservazione degli alberi ad alto fusto e, in agosto, con la scoperta dei due esemplari di Magnolia.