Dal casentino all’Unesco – La cucina italiana all’estero come patrimonio immateriale dell’umanità

XVI° edizione di Capolavori a Tavola

0
8
views

sesto-forum-della-cucina-italiana-nel-mondo-casentino-arezzo-2017
Che la cucina italiana sia fra le migliori al mondo è cosa nota.
Che sia anche fra le più diffuse, conosciute, imitate e contraffatte, altrettanto.

Alla luce di tutto ciò, è partita dal Casentino una iniziativa volta ad ottenere la candidatura della cucina italiana all’estero come “patrimonio immateriale dell’umanità”.

La candidatura, verrà presentata durante la

Sesta edizione dell’Italian Cuisine in The World Forum che si terrà nella vallata casentinese tra domenica 18 e martedì 20 giugno 2017.

In quell’occasione, si riuniranno professionisti da tutto il mondo per celebrare la cucina italiana tradizionale e le produzioni enogastronomiche di qualità.

L’evento, sarà abbinato all’ormai famoso appuntamento casentinese “Capolavori a Tavola“, promosso da 16 anni dalla famiglia Simone Fracassi, noto macellaio esperto in chianina.

La tre giorni “Italian Cuisine in The World Forum” sarà caratterizzata da un ricchissimo programma di iniziative dislocate in tutta la Vallata:

  • mercato dei migliori artigiani del food italiano, a Rassina
  • stand dedicati a pizza e pasta, a Bibbiena
  • degustazioni di vino, al castello di Poppi
  • “Capolavori a Tavola”, a Borgo Corsignano
  • congresso di presentazione della candidatura all’Unesco, a Stia

arezzo-casentino-capolavori a tavola-degustazioni

Partecipare, sarà una vera gioia dello stare insieme e del palato e il Consorzio Casentino Sviluppo e Turismo potrà senz’altro esservi utile per organizzarvi:

  • Telefono – 0575 507245
  • mail – consorzio@casentino.toscana.it

Riferimenti web

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here