WORLD PRESS PHOTO ’17 Fotografia e Giornalismo

Una fotografia che ritrae il momento della follia

0
6
views

Burhan Ozbilici _ World Press Photo_2017

Dal 1955, il World Press Photo, uno dei più significativi premi di fotogiornalismo del mondo, premia il fotografo che, nel corso dell’ultimo anno, sia riuscito a catturare o a rappresentare un avvenimento o un argomento di forte rilevanza giornalistica.

Da ventitré anni la Galleria Carla Sozzani presenta a Milano il World Press Photo.

Vincitore della Foto dell’anno 2016 e della categoria Spot News, è stato nominato Burhan Ozbilici, fotografo turco dell’Associated Press da 28 anni che, con An Assassination in Turkey, ha ritratto Mevlüt Mert Altıntaş l’attentatore dell’ambasciatore russo in Turchia, Andrei Karlov, dopo l’omicidio del 19 dicembre 2016, in una galleria d’arte ad Ankara.

Tra i fotografi italiani, quattro i premiati: Giovanni Capriotti con Boys Will Be Boys, primo classificato nella sezione Sport-storie; Francesco Comello con Isle of Salvation terzo posto nella sezione Vita Quotidiana-storie; Antonio Gibotta, dell’agenzia Controluce con Enfarinat, terzo classificato nella categoria Ritratti-storie e Alessio Romenzi con We are not Taking any Prisoners terzo nella categoria Notizie Generali-storie.

Inaugurazione si terrà sabato 6 maggio 2017, dalle ore 15.00 alle ore 20.00

Le opere, saranno in mostra dal 7 maggio all’11 giugno 2017, tutti i giorni, ore 10.30 – 19.30, mercoledì e giovedì, ore 10.30 – 21.00

La Galleria Carla Sozzani è in Corso Como 10 – Milano (Tel. 02.653531 – Fax 02.29004080)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here