Firenze – Il Grande Museo del Duomo

0
55
views

grande-museo-del-duomo-di-firenzeCon la Card e la prenotazione online per avere sconti, agevolazioni e saltare le file

Con la card de Il Grande Museo del Duomo puoi entrare nel complesso monumentale di Piazza Duomo quando vuoi per un anno intero.

La card è acquistabile online e ritirabile presso tutte le biglietterie del Museo.

Acquistando la card è garantito l’accesso illimitato e preferenziale ai monumenti, lo sconto sui prodotti dello shop online e la costante informazione su tutte le attività e gli eventi in programma.

La card consente al titolare, per un intero anno, un ingresso giornaliero a tutti i monumenti di Piazza Duomo: il Battistero di San Giovanni, Santa Reparata, il Campanile di Giotto, la Cupola di Brunelleschi e il Museo dell’Opera del Duomo.

grande-museo-dei-duomo-di-firenze-card-privateFidelity Card

Carta personale con durata un anno dalla data di emissione.

Il costo della Carta è di 50 Euro.

La Carta consente al titolare un ingresso giornaliero a tutti i monumenti de Il Grande Museo del Duomo.

La Carta è strettamente personale e non cedibile.

Una volta emessa non è rimborsabile, neanche parzialmente.

La Carta da diritto a sconti e agevolazioni su visite guidate esclusive, percorsi visita personalizzati, visite tematiche.

Le agevolazioni e i calendari saranno periodicamente comunicati a mezzo newsletter.

Business Card

Carta aziendale con durata un anno dalla data di emissione. Il costo della Carta è di 500 Euro.

La Carta sarà intestata all’azienda e cointestata a una sola persona.

La Carta consente un ingresso giornaliero esclusivamente alla persona intestataria a tutti i siti de Il Grande Museo del Duomo.

La Carta non è cedibile. L’azienda titolare della Carta ha diritto a due posti riservati e gratuiti ad uno dei concerti organizzati dall’Opera del Duomo.

I posti saranno assegnati secondo la disponibilità al momento della richiesta.

L’azienda titolare potrà riservare (secondo disponibilità) una visita guidata privata per un massimo di 20 persone.

fonte: Il Grande Museo del Duomo

Commenta